Skip to content

Donne bisognose d’aiuto

Ho da sfogare ‘sta cosa.
Due giorni fa mi risvegliavo da un meraviglioso sonnellino dopo pranzo ed erano circa le quattro e mezza del pomeriggio quando ho preso in mano il mio smartphone (si scoprirà di seguito che non è tanto smart oppure non lo sono io) e, tirando un grande respiro, ho cercato un posticino bello bello dove svernare per qualche giorno.
Già in mattinata l’omino dall’occhio ceruleo dell’agenzia di viaggi mi aveva detto che per me non aveva soluzioni, ma io non demordo: ho la mia strategia.
Così ho guardato sui soliti siti internet che raggruppano numerose offerte e su uno di questi ho letto di una meravigliosa incredibile offerta proposta da un hotel lusso di Santorini. L’offerta mi pareva esattamente quanto stavo cercando e, notando che lo sconto riguardava solo le prenotazioni effettuate con il cellulare, ho pensato di dare uno scopo al mio smartphone nuovo nuovo. Tra la ricerca e la conferma all’hotel ho controllato la disponibilità di voli e quindi ho chiuso il cerchio in dieci minuti con due belle prenotazioni non rimborsabili.
Sorrisi, felicità, messaggi ai familiari e agli amici.Dieci minuti dopo ho realizzato di aver prenotato l’incantevole camera a Santorini per ottobre, dal 12 al 25.

Di qui l’attuale tragedia.

Ne sono seguite innumerevoli telefonate a hotels.com e una supplichevole lettera al direttore dell’hotel affinché mi conceda la cancellazione a gratis invece che con la penale del 50% come parrebbe. Ovviamente in tutta l’isola non esiste alternativa decente per agosto se non pagando una follia: un amico mi ha consigliato di andarci in sacco a pelo. Seh.
Il risultato dei soldi dati al vento lo saprò solo lunedì, quando il direttore dell’hotel mi risponderà. Il volo, con quelle date fissate, non lo utilizzerò e mi rimborseranno solo le tasse aeroportuali.
Nel frattempo ogni voglia di spostarmi oltre ai trenta chilometri da casa m’è ampiamente passata. Magari potrei passare il tempo dipingendo i muri di casa di bianco e blu.

48 Comments

  1. Nuuu! Sono quelle situazioni in cui quando realizzi cominci con ARGH, PORC, GRRR e altri suoni gutturali! Incrocio le dita per te 🙂

    • Bachelorette Bachelorette

      Mi sento alla frutta. Se potessi chiudere oggi tutta sta faccenda mi sentirei sollevata. Che poi all’idea di iniziare magari una nuova ricerca proprio non ne ho voglia.

      • Da quando faccio le prenotazioni online sono diventata maniaca nel controllare le date, anche se mi sono imbattuta in siti che permettono la cancellazione gratuitamente fino a qualche giorno prima della partenza!

        • Bachelorette Bachelorette

          E fai bene. La cosa incredibile e che evidenzia che sono alla frutta è che dovrei avere una certa esperienza anche io. Come da titolo: ho bisogno di aiuto.
          Su queste offerte purtroppo non c’era l’opzione di cancellazione gratuita e io, stordita come una trota pescata ad elettricità, ho preso una cosa per l’altra.

          • A volte é la struttura stessa del sito di prenotazione a confondere!!!!

  2. Ma Santorini a ottobre sarà comunque bellissima! Perché rinunciare!? un’amica ci è andata proprio in ottobre e il risultato sono state spiagge meravigliosamente deserte e si poteva ancora fare il bagno. Accetta la sfida del destino! 🙂

    • Bachelorette Bachelorette

      Magari fosse così semplice. Intanto ad ottobre non ho ferie e poi dovrei pure essere impegnata in dei lavori che mi porteranno probabilmente via.
      Cit. “Il destino è quel che è, non c’è scampo più per me.”

  3. vittoriot75ge vittoriot75ge

    Meno male che odio viaggiare 😀

    • Bachelorette Bachelorette

      che fortuna!

  4. Certo, dalla prospettiva di passare agosto a Santorini, a quella di passare agosto a fare a cazzotti con la burocrazia…

    • Bachelorette Bachelorette

      Finirà che starò a casetta mia. Ci sono un sacco di bei posti qui intorno. Certo, non ho quel panorama …

      • da romano, sotto quel punto di vista sono fortunato… poi abitando ad un ultimo piano, ho pure una gran vista… 🙂

  5. Daniele Daniele

    Senti questa.
    Prendi il volo per Santorini, vai al porto, compri un biglietto del traghetto per Amorgos (due ore di viaggio con il catamarano veloce) e te ne stai su quell’isoletta meravigliosa e isolata.
    Oppure scegli una qualsiasi altra isola dell’Egeo a distanza-traghetto ragionevole da Santorini. Tra l’altro le isole senza aeroporto sono anche meno affollate…

    • Bachelorette Bachelorette

      L’idea l’avevo avuta anche io. Ad ora però vorrei attendere la risposta del direttore per capire quanti soldi mi rimarranno in tasca. Amorgos non la conosco. Ora mi informo. Avevo guardato qualcosa a Paros ma anche lì non avevo trovato grandi soluzioni. Grazie per il suggerimento.

      • Daniele Daniele

        Figurati!
        Se vuoi fare baracca meglio Paros, sennò Amorgos è l’ideale per staccare da tutto.
        Buona vacanza in ogni caso.

  6. Shit happens. Immagina di aver lasciato il portafoglio da qualche parte con quei soldi dentro. E non darti della stupida. Non lo sei e lo sai. Shit happens. È tutto lì.

    • Bachelorette Bachelorette

      Max, è che sono stanca. Considera che un’ora fa ho pure ricevuto una telefonata di un catastrofista che mi preannuncia la chiusura della società per cui lavoro.
      Credo che quest’anno la cosa migliore per me sia starmene a casetta.

  7. Ottima l’idea di dipingere la casa di bianco e di blu. Ti rilassi e non pensi ai soldi cacciati nel …. Una bella (non troppo) vacanza un po’ costosa.
    Però se era un’offerta imperdibile, ottobre non è male.
    Il telefono smart…forse è meglio il PC slow.

    • Bachelorette Bachelorette

      Ah ah ah! Hai ragione. Molto probabilmente con il PC slow me ne sarei accorta per forza avendo davanti agli occhi la stessa videata per un per un bel po’.

      • ASpettiamo lunedì e vedrai che qualcosa si muoverà!

  8. Insomma hai un paio di giorni di tempo per trovare un ricco signore che ti finanzi il superalbergo ad agosto!

    • Bachelorette Bachelorette

      Tu mi capisci. Un magnate benefattore mi servirebbe!!

  9. terrei la prenotazione d’ottobre che non si sa mai e organizzerei per questi giorni qualcosa di estroso a breve raggio, cambiando magari gli “occhi” con cui guardare i dintorni. Uno dei viaggi più belli di cui mi ricordi è stato con bici e tenda, moglie e figlia tutt’attorno a casa, non oltre i venti chilometri da questa.
    ml

  10. Se dovessi cambiare idea, sappi che dei miei amici sono andati in Grecia a Ottobre e facevano il bagno tranquillamente!

    • Bachelorette Bachelorette

      Grazie. Alla fine sono riuscita ad avere il rimborso del 50% e andava bene così.

  11. Io quoto il sacco a pelo.
    Di più ancora sarei per lo sbaraglio. Vuoi mettere una vacanza senza prenotazione? Di quelle on the road che ti lasciano un segno indelebile nel girovita? Perché te le sogni certe colazioni a buffet o gli interminabili aperitivi sul terrazzo che si perde nel blu del Mediterraneo.

    Spigolare, cara mia, che è prima di tutto un verbo della terra,ma in senso figurato ti manda a dire che dovrai accontentarti di ciò che gli altri hanno lasciato sul campo. Ossia una doppia con servizio in Polesine o una tripla a Maserada sul Piave, che non è azzurro come il mare ma è pur sempre acqua da guardare.

    Allora che faccio, prenoto?

    🙂

  12. Non puoi rivenderti almeno il soggiorno? Magari su e-bay o su qualche altra infernale piattaforma?

    • Bachelorette Bachelorette

      Forse potevo ma credimi che non avevo la forza o la voglia. Troppo fusa.

  13. Prenotai una frecciarossa per la settimana dopo, scelsi l’opzione risparmio ed andai avanti, messaggio di trenitalia “l’offerta non è più disponibile”, ok, faccio indietro, compro a prezzo pieno. Transazione eseguita. Bum

    Giorno della partenza, sono in viaggio, la controllora (che aveva un umore poco amichevole) mi chiede il PNR, glielo dico, il PNR non esiste, ho pagato la multa + il biglietto pieno ed ho continuato il viaggio. Che era successo? Facendo indietro, avevo prenotato il biglietto al pomeriggio stesso, così ho pagato 2 volte lo stesso viaggio con la multa.

    Abbiamo bisogno di aiuto

  14. Bia Bia

    Io sarei andata lo stesso, ad ottobre. Ormai che era pagato 🙂

    • Bachelorette Bachelorette

      E’ che non ci sarei potuta andare perchè ad ottobre lavoro.

      • Bia Bia

        Si lo immaginavo… La sfiga è proprio nel dover lavorare!

  15. Bachelorette Bachelorette

    L’ha ribloggato su FarOVale.

    • SYD SYD

      Chissà perché l’hai rebloggato e come era andata a finire.

      • SYD SYD

        (ah no, l’avevi già raccontato l’epilogo!)

        • Bachelorette Bachelorette

          press’a poco…

      • Bachelorette Bachelorette

        Sto pensando alle prossime ferie… A suo tempo non ho ridipinto casa di bianco e blu, ma a Santorini non sono andata e ho pagato all’hotel (dio l’assista!) metà quota.

        • SYD SYD

          Capìto.
          Sul 50% perduto ci avrei scommesso, purtroppo (ho lavorato negli alberghi per alcuni anni), dio tassista.
          Ferie a parte, che sono un tema serissimo… se quest’anno, per caso, tu decidessi di avere un po’ di Grecia a casa tua sotto forma di secchi di vernice bianca e blu, fregatene del fatto che non mi conosci: fammi pure un fischio, ché verrei ad aiutarti volentieri (perché innanzitutto mi piace stare coi pennelli in mano, di qualsiasi tipo – e no, non è uno squallido doppio senso, mh). Aggratis, naturalmente! Anzi, per me sarebbe persino terapeutico, in questo 2015 che fin qui pare piuttosto nero, dio lassista. (ecco: chissà se si possono ridipingere anche gli anni, in qualche modo)

          • Bachelorette Bachelorette

            Ok, prendo nota. Per ora confido ancora in sole, mare e pesci (e no, non è uno squallido doppio senso, mh), ma non si sa mai!

            • SYD SYD

              🙂
              Be’, potresti mirare al bersaglio grosso (no, non è etc., mh), ossia non rendere alternative le due cose: sole, mare e pesci (mh) quando avrai le ferie vere e proprie, vernici, rulli e pennelli ( ) quando càpiti a casa e l’estate regala qualcuno di quei giorni noiosi, nel caso. Si sa mai.

              • Bachelorette Bachelorette

                Hai ragione. Casa mia avrebbe bisogno di una rinfrescata e poi l’odore di pittura mi è sempre piaciuto. Si sa mai.

                • SYD SYD

                  (del resto, ‘vacanza’ significa un generale esser liberi, appunto vacanti, senza impegni o (pre)occupazioni.
                  per amore del “nulla è probabile, tutto è possibile”, quindi, starò attento a eventuali notifiche estive. 😉 )

                • Bachelorette Bachelorette

                  sono una donna curiosa: pensi di dedicarti alla scrittura condivisa prossimamente?

                • SYD SYD

                  (ma “donna curiosa” non è ridondante?)

                  …ti risponderei “Perché no?”, di primo acchito. ma non sono sicuro di cosa tu intenda con ‘scrittura condivisa’.

                • Bachelorette Bachelorette

                  il tuo blog non esiste o se esiste, non è fruibile per me

                • SYD SYD

                  in effetti, il mio profilo rimanda a un url che non esiste! io per primo ne ignoro il motivo… più tardi sistemo.
                  nel frattempo: glideinblue.wordpress.com – oppure montag28.tumblr.com, se preferisci.

                • Bachelorette Bachelorette

                  … che mi pareva infatti na volta d’aver visto qualcosa… merci!

  16. pornoscintille pornoscintille

    Per non farti soffrire, avrei potuto andarci io al posto tuo 😉

Rispondi

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: