Skip to content

Il compare di nozze

23.09.2004
“Voglio farti un altro esempio. Giorgio, un mio collega, mi chiede se secondo me deve comprarsi il Power Book della Macintosh da 15″ o da 17″. Io gli ho detto che per quello che deve fare lui gli basta il 15″, risparmia un milione e mezzo ed ha le stesse caratteristiche.
Be’, lui si prende il 17″.
Questo significa, cara ragazza, che alle persone non vanno dati consigli, soprattutto quando sono molto convinte: vanno solo messe davanti alla situazione, con la ragione, ma la decisione è loro, perché solo loro vivono l’emozione di quello che desiderano.”

41 Comments

  1. Per principio non «consiglio» mai, ma al massimo suggerisco o faccio un’osservazione.
    Nel tuo esempio era sufficinete un’osservazione, perché poi il collega se ne infischiava.

    • ro ro

      Nel caso in questione non ero presente ai discorsi tra il compare di nozze e lo sposo. So solo che un matrimonio c’è stato.
      I consigli perché si danno? Conforto altrui e coscienza nostra?

      • Nessuno dei due. I consigli si danno per dimostrare che noi siamo nel giusto (?) e gli altrei sbagliano.

  2. Scribacchina Scribacchina

    C’è anche gente che desidera il “di più” per sentirsi… “più” di quel che si è, umanamente parlando: Power Book da 17” anziché da 15, Suv anziché utilitaria, basso a 6 corde anziché a 4. Come se quel “di più” ti rendesse automaticamente una persona più importante, o migliore.

    • ro ro

      Ok, scendiamo nel pratico: lui ha un’amante da qualche anno, ma si sposa. Il compare / migliore amico, suggerisce un consiglio? Ha senso? Oppure il migliore amico o, in altri casi, la fidanzata perfetta, è quella che non pone questioni?

      • Scribacchina Scribacchina

        (sarò ingenua, ma non capisco il senso dello sposarsi se si ha un’amante; matrimonio prima e amante dopo lo capisco, ma amante da prima del matrimonio proprio non riesco a capirlo…) Beh, in questo caso un consiglio/opinione di una persona che conosce la situazione direi che è non solo sensato, ma necessario… comunque non vorrei essere nei panni della fidanzata 🙂

        • ro ro

          Momento di riflessione.
          😉

  3. Da come scrivi è una roba accaduta prima del passaggio all’euro. Mi piacerebbe sapere se il matrimonio dura ancora e se l’amante c’è ancora… 😉

    • ro ro

      Il matrimonio dura ancora, allietato dall’arrivo di un bimbo. Lo sposo non frequenta più quella donna. L’amico dello sposo lavora in Germania. Non ho notizie su Giorgio e i suoi computer.

      • E vedi che alla fine il compare aveva ragione? Le cose si sono alla fine sistemate come avrebbero dovuto, l’amore ha trionfato, e forse vivranno felici e contenti. Oddio, magari ora sarebbe il turno di lei, di farsi un amante. Ecco, questa mi piacerebbe di più, come conclusione. Un vero lieto fine!

        • ro ro

          Potrebbe essere, ma non ne ho la più pallida idea. Credo che la moglie stia facendo carriera.
          Gossip.

      • E comunque, ti dico cosa penso sui consigli. Gli Amici vanno consigliati col cuore in mano. Gli amici vanno consigliati e rispettati. I conoscenti non vanno consigliati. Considera che di Amici ne ho forse 6, di amici un paio di dozzine, e centinaia di conoscenti. Solo per consentirti di apprezzare il valore della parola amico, per me.

        • ro ro

          E io apprezzo!

  4. tanta gente i consigli non li vuole… e, per esperienza personale, credo che eviterò di darne anche se richiesti espressamente…. non si sa mai come si finisce… >_>
    e altre volte avrei evitato di seguire consigli che mi erano stati dati xé non li sentivo conformi al mio modo di essere…
    per cui, dare e chiedere consigli? boh………… più che consigli si vorrebbe la soluzione perfetta al proprio problema.. magari! in quel caso ne vorrei a frotte!

    • ro ro

      Però un amico che si sta zitto, che amico è?

      • la specie peggiore… soprattutto quando ti dice “non so che dirti”…

        ci sn vari livelli di amicizia per come la concepisco io… e alle volte nemmeno il consiglio più “stupido” viene accettato…

  5. duepassietorno duepassietorno

    ma come sei passata dal Power Book della Macintosh alle nozze del tuo amico?
    sei grande! 🙂
    A

    • ro ro

      Il testo non l’ho scritto io. Era un email che mi ha scritto pari pari il compare nonché migliore amico dello sposo per farmi capire il non senso della mia ostinazione. Ho ritrovato una fotocopia di quanto sopra qualche mese fa e l’ho trovato degno di riflessione più di quanto non fossi riuscita a capire allora.

      • duepassietorno duepassietorno

        e dimmelo a me se non è spunto di riflessione! 😉

        • ro ro

          Tu lo sai, quando vuoi, ho un archivio a disposizione! 😉

    • ro ro

      Vero!

  6. Con il mio migliore amico (ora ci frequentiamo meno, lavoriamo in due rami diversi) non c’era bisogno né richiesta di consigli, sapevamo entrambi cosa avrebbe scelto e fatto l’altro. Qualche volta capitavano dialoghi come :”Ha visto…” :”Non era lei.” E senza dire il nome pensavamo entrambi alla stessa persona, sicuri di non sbagliare. A quei tempi c’era gente strana come noi dappertutto. 🙂

    • ro ro

      Che pare che hai taaaanti anni e che era taaaanto tempo fa.

      • Oh… beh… sì, sono nato nel secolo scorso 🙂

  7. cavallogolooso cavallogolooso

    è vero che sei nerd 🙂
    quando la gente viene a chidermi che fotocamera deve comprare, gli chiedo subito cosa hanno visto e se gliene piace una in particolare.
    e di solito dico loro: QUELLA, perché tu vuoi quella.
    Pochissimi, sufficientemente nerd per il loro ambiente, desiderano sapere le cose. A loro dedico tutta l’attenzione necessaria. Sceglieranno comunque loro, ma non avrò buttato via il mio e il loro tempo annoiandoci.

    • ro ro

      Pare quasi che m’hai fatto un complimento!

      • cavallogolooso cavallogolooso

        eh! 🙂 disturba? 🙂

        • ro ro

          Abbiamo stabilito di no! :o)

          • cavallogolooso cavallogolooso

            bene! 🙂
            che poi (bounjour finesse) figa + nerd sfigato … quindi tuttappòst

            • ro ro

              Tu sei più criptico di me. Caffè!

              • cavallogolooso cavallogolooso

                non mi ricordo più dove (magari questo post? io sto usando il sistema di messaggistica di wordpress, quindi non vedo sempre sempre da dove partiamo) ma dicevi quaclosa come “mi considerano nerd, invece di dire – dato che ce ne sono tutte le ragioni – una bella figa”.
                (ok, il tuo era censurato con gli asterischini)

                Riflettevo dunque sul fatto che figa più nerd è diverso da sfigato. Dato che nerd, storicamente, è stato sinonimo di sfigato.

                Ultimamente nerd sta avendo quel genere di ambiguità che per anni ha avuto “hacker” (pirata … oppure “smanettone”) …

                Ecco dunque svelato l’arcano.
                E buon caffé 🙂

                • ro ro

                  Bella FOCA.

                • cavallogolooso cavallogolooso

                  Alzo le mani.

              • cavallogolooso cavallogolooso

                ah!!!! ora ho capito perché c’è stato questo malinteso!!!! il segno di “diverso” è stato cancellato da wordpress!!!! siccome per comporlo si usano i simboli di maggiore e minore affiancati che però possono corrispondere anche all’apertura e chiusura di un tag html probabilmente li ha considerati “pericolosi”.

                ecco 🙂 ariciao

  8. manutheartist manutheartist

    Un altro consiglio: prendersi un qualsiasi altro portatile NON Apple, e installarci sopra Ubuntu, subito. Di fronte ai mac-iani convinti, non c’è consiglio di buon senso che tenga.
    Ma al di là della solita bagarre su mac si mac no, sono d’accordo sul messaggio del post. Io stessa a volte chiedo consigli ma poi continuo per la mia, aldilà della saggezza del l’interlocutore esterno.
    Così come, ancora di più, ho dato un sacco di consigli a perdere.

    • ro ro

      Questo consiglio mi interessa. Dovrei decidermi a far qualcosa del mio iMac., tipo trasformarlo in un portafiori. Quello che però suggerisci non tiente conto della mia assoluta pigrizia ad installare degli antivirus. Perché servirebbero comunque, vero?

      • manutheartist manutheartist

        Opto per il porta fiore. Decisamente più utile così.
        Scherzi a parte, non uso prodotti Apple (tranne l ‘iPod che ho rotto)..ergo non saprei che consigliarti, se non di cambiare azienda produttrice, next time 🙂

  9. ciao, ti ho nominato per il versatile blooger of the year sul mio blog

  10. Scusa, ma io non ci arrivo mica: i consigli non richiesti danno sicuramente parecchio fastidio, ma questo qui lo aveva esplicitamente chiesto: ma se hai già deciso cosa fare e il mio parere non ti interessa, cosa diavolo me lo chiedi a fare?

    • ro ro

      Ecco un altro punto di vista interessante. Perché, vedi, io ero tutta concentrata a pensare al ruolo di chi rispondeva e me ne sono infuschiata di Giorgio, che davo per una situazione di fatto, come la montagna di Maometto, quella c’è e non ci puoi far niente: a me pareva di poter semmai riflettere sul vado o non vado.

Comments are closed.

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: