Salta al contenuto

#10 Songesand

La Posta Del Cuore di Bachelorette #10

Mi scrive una lettrice allargata.

Cara Bachelorette,
Sto per acquistare un SONGESAND di Ikea. Tu cosa pensi del tempo e della velocità con cui scorre? Non pensi anche tu che disegnare siti web richieda una dilatazione dello spazio tempo?
L’altra sera stavo cenando con alle spalle una libreria veramente molto pesante, che se mi fosse caduta in testa sarei morta, e pensavo che devo rileggere il libro di Rovelli. Alla fine dice che il tempo non ha una progressione lineare, è tutt’uno, tutto un blocco.Tu l’hai letto? Poi ho pensato che voglio vedere il documentario di Invision sul design thinking sviluppato per IBM. Ma ora dovrei fare ginnastica e anche prepararmi per il lavoro e comprare una crema schiarente per il contorno occhi magari dal sito di Murad, che è appena stato premiato con un Webby. Sicuramente dovrei ragionare su quel terreno per la casa fantastica dei miei sogni. E fare la spesa? Vogliamo parlarne della noia della fila e della mascherina? Che almeno se uno fosse in fila con qualcuno che non vedi da tempo, potresti far due parole sui suoi post su LinkedIn, sulle sue sviste grammaticali che non correggi mai ma che vorresti segnalargli. Ti piace il layout del nuovo banner cookie?

Tina

 

Cara Tina,
Il SONGESAND, prendi quello da 200×160, con quattro cassetti, da 249 euro.
Inizia a dormire la notte.

Bachelorette.

Sii il primo a commentare

Rispondi