Skip to content

Ho un sacco di tempo libero!

Vi sono mai capitate quelle giornate in cui vi svegliate di umore ridanciano pensando “mitico! oggi ho un sacco di tempo libero per fare quello che desidero!”?. Dove quello che desidero è da intendersi “da sempre” ma che per qualche arcano motivo o insolita congiuntura astrale evidentemente non ho “mai” fatto. “6 ore, addirittura, per dare libero sfogo agli impulsi!”- mi dico-.

Beh libero sfogo… piano… mangiare 2 kg di tiramisù potrebbe essere leggermente contrario ai propositi di dieta-ferrea-con-cui-perderò-4-chili-in-un-mese. Non che ne abbia proprio bisogno, ma si sa, una donna non è mai abbastanza magra… ok… fa niente! mi accontento di poco! ho talmente tante idee per la testa! mi si apre un meraviglioso mondo di possibilità! Gaudio e tripudio!

Non sono forse mesi che sbavo osservando quella deliziosa svolazzante micro gonna che starebbe tanto bene con i miei nuovi tacchi a spillo? ecco! finalmente il momento giusto! i saldi mi aspettano! in un attimo sarò al negozio e in una frazione di secondo ne uscirò trionfante!

mhmmm…. in effetti non è che mi stia poi così bene, ma è anche vero che forse è davvero troppo micro! “suvvia non hai più l’età per queste cose!” – mi dico-. alle porte dei quaranta serve uno stile diverso, sobrio ma seducente, raffinato e non scontato; una sensualità più consapevole non passa da una micro gonna! valorizziamo altri dettagli! ad esempio, perchè non prendere un tubino con un’ampia scollatura e stretto sui fianchi? un must!

sì sì ok must… però mi segna un pò troppo la vita… no, non mi convince…

in fondo pero’ pensandoci bene..meglio così! perchè comprare qualcosa che non calza a pennello quando potrei ripassare tra un mese con i saldi più convenienti e  2 kg di meno? come dite? erano 4 i kg? sì sì, ma bisogna avere obiettivi raggiungibili chè sennò poi ci si fa prendere dalla depressione! quindi: trovato! almeno due ore di sana palestra! – “che oltretutto libera le endorfine e migliora l’umore!”- mi dico.

il mio umore è ancora ottimo anche se le prove d’abito mi hanno lasciato una sorta di retrogusto amaro che cerco inutilmente di non considerare… vabbè ci mangerò sopra una mentina.

Finalmente palestra! la scelta migliore! accidenti però… in quest’orario ci sono un sacco di ragazze giovani… caspita che fisici… beh chiaro, hanno vent’anni, mica bisogna essere brave per avere fisico a quell’età! e poi avranno anche loro dei difetti, no? si sa, la perfezione non è di questo mondo!

Osservo quella splendida creatura che insiste con lo step da 40 minuti incurante della sottoscritta che arranca sul tapis roulant dietro di lei. incurante di qualunque cosa, in realtà; si muove come se provenisse da un altro pianeta.  Mi è ora perfettamente chiaro che la perfezione non è di questo mondo. Ma di un altro sì.

Grunf.

Improvvisamente il retrogusto amaro mi sembra impossibile da ignorare, l’umore è diventato pessimo, ho perso 4 ore per niente, la mia autostima non ne ha tratto beneficio. anzi quasi quasi vado a bermi uno spriz, giusto per non pensare e per ingurgitare un pò di calorie vuote. alè.

Fortuna che domani non ho neanche 5 minuti liberi.

 

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: