Skip to content

#3 Amore ai tempi dell’Ikea

La Posta Del Cuore di Bachelorette #3

Mi scrive un saltuario lettore del nostro blog.

Cara Bachelorette, 
Mi chiamo Dario Beavita, ho 45 anni, il naso grande e gli occhiali e ti scrivo perché stamattina, durante una colazione in pasticceria, un po’ frequentata da vecchi, la tipa che mi piace con mi trovavo e con cui mi vorrei fidanzare, mi ha chiesto delle mie relazioni d’amore. Leccando il cucchiaino della cioccolata con panna montata, lei mi ha chiesto se ho trovato una fidanzata.
Io le ho risposto con sincerità dicendole che vedo sempre quella che vedevo mesi fa, che ci lasciamo e poi ci rivediamo, e che però ha trent’anni e io so che non va bene, perché sento dentro che la nostra frequentazione è il male, vista la differenza di età: non vorrei infatti che tra qualche anno mi chiedessero se è mia figlia. Certo, gioco a tennis, vado in bicicletta, ma non va bene lo stesso questa relazione.
La tipa della colazione, che è gnocca, e con cui mi ci vorrei fidanzare,  ha invece quarantun anni e andrebbe giusto bene.
Hai una strategia da suggerirmi?
Grazie per i consigli,
Dario

Caro Dario,
Mi pare che tu sia un personaggio a caso e questa risposta aiuterà a rifletterei anche altri lettori, in Italia a Roma zona Villa Ada così come a Yangon in Birmania. Hai trovato una donna che con perizia e dedizione ti ha stimolato ammirazione. Da quanto scrivi riesco a dedurre che tu non ami la donna trentenne che frequenti, ma la cerchi quando hai bisogno di cose. Quando serve, passi da lei, lei passa da te, fate cose, ripassando.
Io credo che, quando avrai finito queste cose, il tuo cuore potrà essere libero, la passione incontrerà l’idea e forse il tuo cuore potrà dedicarsi anche, con spirito diverso, a donne come la quarantunenne che ti piace. Nel frattempo, nun ce sperà. Qualsiasi donna, quindi anche la quarantunenne, sicuramente comprende con palese evidenza che non sei interessato a lei veramente e questo è un grandissimo deterrente.
L’opportunismo non attrae e allontana le persone tanto quando mangiare la pizza tonno e cipolla.
Bac’

Soundtrack: Lo Stato Sociale – Amore ai tempi dell’Ikea

48 Comments

  1. Dario, dammi retta, compra un biglietto per Cuba è molto, molto più semplice.

    • Bachelorette Bachelorette

      Dici che lì trova la pizza tonno e cipolla?

      • Dico che basta pagare e lì trova di ogni.

        • Bachelorette Bachelorette

          Sesso e amore a pagamento. Benefit: sole, mare, rum e sigari cubani. Fastidi: balli caraibici ovunque.
          C’è di che riflettere effettivamente.

          • Auricolari e Slipknot.

            • Bachelorette Bachelorette

              Il slipknot è quel perizoma da uomo che copre solo le zone molto molto intime?

                • Bachelorette Bachelorette

                  Ahh, ok. Mi pareva strano che ti eri fatto influenzare da cose tipo l’Isola di Adamo ed Eva (vista in TV stamani senza audio mentre ero in palestra). Magari è roba che piace anche a me.

                • Il perizoma da uomo?

                • Bachelorette Bachelorette

                  No, no. Quella roba no. Preferisco gli uomini eterosessuali o nudi. Dicevo del video. Mi piace quella musica. Certo, il video fa ridere, ma chitarra e batteria a me piacciono parecchio. Ottimo per Cuba e anche lavando i piatti.

                • Stai rapidamente scalando la mia personale classifica

                • Bachelorette Bachelorette

                  E non mi hai visto fare squot in palestra! … Ok, capisco che, battute a parte, ti riferivi alla mia saggezza verso i lettori. Grazie, Metalupone. Scrivi anche tu alla mia rubrica se ne senti la necessità.

                • Immagino le chiappe sode e accendo un Toscano.

                • Bachelorette Bachelorette

                  Ehm. La rubrica non è vietata ai minori: non dovresti fumare! Lupo cattivo!

                • Paura del lupo cattivo?

                • Bachelorette Bachelorette

                  Quello piace a rO, non a me. Lei è Cappuccetto Ro. Io preferisco il cacciatore.

  2. “Fate cose, ripassando”. Standing ovation 🙂
    Tutto ciò mi ricorda qualcosa, anche le età corrispondono. Compresa la mia (quasi), nonché il nome… non è che per caso hai un infiltrato fra i miei contatti Fb? 😉

    • Bachelorette Bachelorette

      È solo un caso, non temere.

  3. pornoscintille pornoscintille

    Quasi quasi ti scrivo anch’io per sottoporti i miei problemi con le donne: come faccio a esaudire tutti i loro desideri, sono 5 miliardi!

  4. Caro Diario,
    scrivo perché quindici anni non sono nulla ma quarantacinque sono tanti. Ti piace la gnocca? Ma lei che dice? Non lo sai? Allora mettiamoci il cuore in pace. Una quarantuenne è sempre gnocca. E’ quella giusta ma mi sa che non sia il mio tipo.
    A ve bene. Passo dalla trentenne, finché me la dà
    A doimani.

    Urca! che svarione! Pensavo di scrivere un pagina del mio Diario 😀 invece di rispondere a Dario

  5. “Nun ce spera’”… Pronta per trasferirti a Roma?

    • Bachelorette Bachelorette

      Ogni tanto esce così, naturale. Magari trovassi un modo per trasferirmi a Roma!

  6. Cara Bachelorette,
    hai perfettamente ragione, l’opportunismo è un pessimo deterrente e rende la persona che lo pratica attraente come una cacca di piccione quindi Dario sta sbagliando tutto. Però Dario non ti chiede un consiglio (ed il tuo è ottimo), ma una “strategia” perchè vuole fidanzarsi con la 41enne gnocca :).
    Io avrei quindi risposto così a Dario.
    Caro Dario,
    hai commesso un gravissimo errore.
    Non puoi rispondere così ad una donna che lecca il cucchiaino della panna montata mentre ti chiede una cosa del genere, che il problema della 30enne è che è troppo giovane per te. Suvvia !!!
    Così facendo hai dato della vecchia a lei e ti sei dichiarato incapace di passioni giovanili. Avresti dovuto dirle invece che ti vedi saltuariamente con una ragazza che non è capace però di “prenderti di testa”.
    Temo che la situazione sia irrecuparabile, lo stesso treno non passa due volte. Tronca con la 30enne seguendo il giusto consiglio di Bachelorette ma sìì più accorto la prossima volta, spesso anche i mobili all’Ikea non riusciamo a montarli come vorremmo 🙂

    • Bachelorette Bachelorette

      Come sei saggio! Mi piace la tua risposta.

        • Bachelorette Bachelorette

          Grazie! Leggo il messaggio che la giornata è quasi finita. Buon martedì a te! :o)

          • E martedì sia ! 🙂

  7. mi piace la risposta. Verità condita con la giusta ironia.
    Direi che la prossima volta ti scrivo pure io… sono un caso patologico sai? potresti fare studi e pubblicare su riviste di importanza mondiale!

    • Bachelorette Bachelorette

      Grazie. Tutti possono scrivere alla mia rubrica. A dirla tutta aspetto con ansia nuove letterine. Mi diverto tanto!

      • ma avete sponsorizzato per bene la possibilità di inviarti letterine, assicurando che ciascuno avrà una risposta? serve pubblicità!!

        • Bachelorette Bachelorette

          … Ele, soprattutto serve anonimato! E noi lo garantiamo! Comunque rO si sta appassionando a SEO e SEM, che se acchiappa qualche blogger che la istruisce con metadati e briciolette varie, non lo lascia più andare. Quindi la promozione, compresi, è stata fatta. Mancano solo le letterine! :o)

          • ma l’anonimato è facile al giorno d’oggi.. salvo che, a riuscire a leggere tutta la targa di una certa auto che incrocio da qualche mese, potrei fare una visurina per vedere chi è il proprietario e poi saltargli addosso su FB… >_>
            leggo troppi gialli..

            • Bachelorette Bachelorette

              Ah, l’amore!! Beata te :)) che bello, scrivimi!!

              • l’amore? non pervenuto. Esiste? ci crede ancora qualcuno?..

                • Bachelorette Bachelorette

                  Chiedo a Fa e Vale e poi ti dico.

                • bene, fammi sapere eh..

                • Bachelorette Bachelorette

                  Sempre se riesco ad avere un appuntamento, è chiaro.

                • uh… dura allora…

  8. Mah, ancora grandissima differenza tra ometti e femminucce.

    Non so perché, ma il suggerimento dato al povero sventurato parte da assunti sbagliati (ma chi l’ha detto che questo frequenta la trentenne solo in camere d’albergo? E se avessero in piedi una convivenza seria ma travagliata?) e idealistici (bella l’idea della passione per l’amore di una vita, ma magari una vita non ha un solo e unico amore – chi l’ha detto?).

    Azzarderei addirittura che chi scrive stia parlando a ometti con calzamaglie azzurrine montati su cavalli bianchi (scomodissimi per parcheggiare) – e non voglio essere io a informarla che non ce ne sono molti – e che non è detto che siano del tutto umani (almeno non dell’umanità lercia e dickensiana a cui appartengo io).

    Donne, non fateci questo, per pietà.

    Taglio

    • Bachelorette Bachelorette

      Buongiorno, caro lettore,
      Dopo aver letto il tuo messaggio ho indagato: l’autore della missiva, salvo che non menta, vive da solo, con un gatto nero con una macchia bianca. Non frequenta la trentenne in una camera d’albergo, ma non ci convive neanche, perchè sente che la differenza d’età è male.
      Chi scrive in risposta, cioè io, più che ad un cicisbeo in calzamaglia, ambisce ad uno snowborder, ma anche a qualcuno che le voglia bene e non abbia niente di particolare. Da queste parti comunque non si vede un’umanità lercia. E non ho mai fatto male a nessun uomo, salvo far a lotta da bambini molti anni fa.

      • beh, l’indagine riallinea parzialmente la risposta, anche se a posteriori.
        Aggiungerei solo che molti 45enni hanno storie felicissime con trentenni – e non è necessariamente ‘il male’.

        Non volevo insinuare nulla sulla vita della scrivente (di cui peraltro apprezzo lo stile), ma solo far notare che per ogni uomo o donna fortunati abbastanza da poter vivere di amori purissimi e affetti semplici e sinceri ci sono molte altre persone che semplicemente non rientrano in questa mitologia.
        E più gli ideali sono alimentati da questa retorica più queste anime sfigate (uomini e donne) saranno condannate come inadeguate, rotte e sbagliate, da se stesse e dalla società

        Spero di aver chiarito meglio il mio punto e aver fugato ogni attacco nei confronti della scrivente 🙂

        • Bachelorette Bachelorette

          Mi rasserena sapere che non era un attacco nei miei confronti. Grazie! :o)

          • Ci mancherebbe!
            Puntiamo alle idee, sempre. Mai alle persone 🙂

  9. Se una persona si vergogna di frequentarne un’altra solo perché è più giovane, probabilmente c’è qualcosa che non va….tanto più che più si è adulti e più le differenze di età dovrebbero sentirsi meno.
    Se io andassi con una ragazza di 15 anni più giovane di me, più che un continuo “lascia e rimetti” sarebbe un “entra ed esci” (dalla galera, ma più probabilmente solo entra visto che lei avrebbe 13 anni).

    • Bachelorette Bachelorette

      Che sbarbato che sei!!

      • Parla quella, lo so che sei una giovinastra anche te!

Rispondi

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: