Skip to content

Cosa vuole un uomo?

Ogni tanto frequento i soliti posti.
M’è capitato di essere parte del seguente dialogo con un certo barista di cui ho già scritto.

Barista: Tu dove abiti?
Io: Nella Bachelorette’s House, qui vicino. Praticamente faccio casa e lavoro e ogni tanto questo bar, tutto in zona.
Barista: Ah, allora un giorno potrei venire a bere un caffé alla Bachelorette’s House!
Io: (dopo un attimo di ilarità inghiottita) Ok, potrebbe essere divertente.
Barista: Perché divertente?
Io: (sapendo che io e il barista non ci conosciamo praticamente e ci diciamo due parole di circostanza se è tanto) Perché non avremmo molto dialogo. Comunque va bene, il caffè lo so fare. (Esce la zoccola che è in me).
Barista: E le torte le sai fare?
Io: Sì. Non ne cucino da un po’ però. A te quali torte piacciono?
Barista: E’ indifferente, se sei tu il piatto! Avrei voglia di leccarlo….

 

Al che ho abbandonato la conversazione.

La domanda è: visto che parlavamo di torte, di un cibo che a fantasia potrebbe essere gustoso, croccante o morbido, fruttato o con la crema, profumato e pieno, ricco di zuccheri da smaltire magari, cosa spinge un uomo a desiderare un piatto? E non è che ha detto “prima torta e poi piatto”.

Sinceramente mi sforzo di comprendere la questione, tuttavia la testa mi si muove da destra a sinistra e da sinistra a destra in automatico. Perché io, pur amando le patatine, preferisco sempre una buona succulenta coscia di pollo come prima cosa.

55 Comments

  1. Uhm… Secondo me intendeva proprio TU come piatto, certo. Ma prima si mangia la torta e poi… Beh… Pulisce per bene il piatto 😀 😉

    • Bachelorette Bachelorette

      Bah…

        • Bachelorette Bachelorette

          Non so. Il post è proprio per capire con voi la questione. Forse mi sfugge qualcosa?

          • Forse che intendeva tradurre nel reale (con te) il modo di dire: talmente buono da leccare pure il piatto 😉

            • Bachelorette Bachelorette

              Può essere…

  2. Non lo so…l’idea che dai a me è che tu sai di amaretto e vodka a fragola, forse mi sbaglio ma vale la pena provare! Hahahahahaha

    Ok, esci da questo corpo!!

    Tornando il pacifico imbranatone con le donne, proverò l’approccio del barista con una collega a caso e poi ti dirò il numero delle dita stampate sulla mia guancia (più se ne contano più lo schiaffo è forte)

    • Bachelorette Bachelorette

      Fammi sapere come va. Ma poi Iuno??

      • Non è gelosa degli schiaffi, anzi su quello organizza volentieri un’orgia di pacchetti tutta per me

        • Bachelorette Bachelorette

          Non ci credo. Secondo me non é vero che ti piaccia. Per me ti riempie di baci.

          • A nessuno piace prendere schiaffi, a lei però piace darli. Cmq tra i due quello coccoloso sono io

            • Bachelorette Bachelorette

              C’avrei scommesso.

      • Bachelorette Bachelorette

        🙂

  3. Su facebook Ro ha avanzato il problema e ne sono venute fuori a bizzeffe…. però non avevo ancora letto il post. Ora capisco… e rido. Rido tanto. Sicuro che vuoi invitarlo ancora per il caffè.
    E comunque prima la coscia di pollo, sempre, e poi le patatine.

    • Bachelorette Bachelorette

      Ma no che non lo invito per il caffè. A parte che poi l’idea era sua. Comunque sono per la sostanza io! Potrebbe essere anche Luca Argentero, ma così mi fa passare ogni voglia.

      • Stima. A me quello lì non mi piaceva già dai tempi della playlist. Adesso poi col piattino peggio ancora!

        • Bachelorette Bachelorette

          Ah ah ah! Vai d’accordo con Fa e Vale allora. Loro ritengono che non.sia particolarmente attraente.

          • Ecco. E pensare che conosco appena Fa e per niente Vale. Comunque mille foglie per la torta. A strati. Altro che piattino.

            • Bachelorette Bachelorette

              Chiamasi anche “diplomatica”, che mi faceva sorridere pensando alla situazione.

              • Mi ti immagino a scuotere “diplomaticamente” la testa da sinistra a destra. Sorrido anch’io.

  4. Visto che accettavi l’autoinvito del barista per un caffè, la torta non era importante ma il tuo corpo sì.
    Cosa pensa un uomo? Dipende. Con una bella donna (ma anche non bella ma giovane) solo fantasie erotice. Di fronte a un muro, si guarda intorno.

    • Bachelorette Bachelorette

      Rifletterò sul muro. Certo non mi hai scritto niente della torta e del piatto, ma forse intendevi che comunque si tratta di fantasie erotiche quindi la questione è sulla corda che gli ho dato.

      • Piatto e torta? Per il barista il piatto era il tuo corpo e la torta pure. Quindi per me erano fantasie erotiche o un maldestro tentativo di proposta sessuale, visto il precedente.

  5. Sai una cosa? Mia nonna diceva che gli uomini vogliono una cosa sola e più li conosco più mi convinco che aveva ragione

    • Bachelorette Bachelorette

      Nonna saggia.

  6. La mia unica domanda è: ma che problemi ha la gente??

  7. Mai contente le donne. Ah ah ah dov’è esattamente questo bar?

    • Bachelorette Bachelorette

      Ti mando un link!

  8. Secondo me dicendo piatto intendeva “pietanza”! Il concetto è che ti sberlecca tutta, ora io non starei lì a filosofeggiare sulla intrinseca differenza tra piatto e torta… 😉

    • Bachelorette Bachelorette

      Dici che non c’era da porsi il problema? Eppure per me ce l’aveva con la leccata del piatto e basta.

      • Non poniamoci troppe domande Bachelorette! L’improvvisa deviazione del flusso sanguigno verso altre mete gioca brutti scherzi 😉

  9. Stiamo scherzando? Una torta fatta bene non ammette distrazioni di alcun genere.

    • Bachelorette Bachelorette

      Buongustaio!

  10. Francamente la risposta del barista meritava ben più di un semplice “lascio cadere la conversazione”.

    Sinceramente, in un clima conviviale di battute, la tua “proposta” poteva anche starci, ma lo scadere in una becera allusione diretta e poco romanzata delude e smonta qualsiasi possibilità di flirt (se l’intenzione del barista fosse stata quella).

    Il non apprezzare la torta è deludente. Pensare subito al piatto vuol dire tagliare corto e voler mirare subito alla sostanza… Personalmente amo andare in ordine, è vero che il piatto sazia, ma la torta delizia, dipende sempre dai gusti. Le torte vanno preparate con cura, a volte vanno lasciate lievitare, o “riposare” prima d’essere servite…
    A me piacciono quelle non eccessivamente dolci e morbide, quelle troppo zuccherose e croccanti non mi ispirano… sul piatto invece… beh, si, la coscia va valorizzata, come il petto del resto (quando è ben cucinato). Ma io sono un fan della lasagna… … bene, pensandoci ora dei dubbi li ho io… 😉

    • Bachelorette Bachelorette

      Buona la lasagna!! Anche io amo i carboidrati.
      Mi è piaciuta molto la tua analisi che condivido in molti punti.

  11. Direi che essendo uomo.il soggetto, non serve farsi troppe domande. Voleva mangiarsi te e ci ha provato in modo a dir poco chiaro cm l acqua. Spero sia almeno figo x permettersi di provarci!

    • Bachelorette Bachelorette

      Figo q.b.
      Secondo Fa il barista ha delle orecchie a sventola da aggrapparcisi.

  12. Mah, a me pare solo un flirtatore scadente e con poca fantasia. Su cosa vuole un uomo di risponderò quando capirò cosa vuole una donna

    • Bachelorette Bachelorette

      Ci potrei fare un post su cosa vuole una donna.
      Il problema sono le personalità multiple.

      • Ma si le personalità multiple fanno parte del gioco. Semmai è quella a cui dai la priorità. Te abbandonando la conversazione ne hai scelta una. Riunciando alla zoccola e a tutto il resto (inteso, per me hai fatto bene). Fa mi sembra un tipo un pò romantico.

        • Bachelorette Bachelorette

          C’hai preso. E’ romantico, non tantissimo ma lo è. Ha un modo tutto suo però.

  13. Mi allineo al commento precedente. Perchè certi pensieri li posso anche fare, ma ci sono regole da seguire che non possono essere ignorate. Solo un cretino flirta così.O Brad Pitt, che non è un cretino e ha un mucchio di pregi. Moglie compresa.

    • Bachelorette Bachelorette

      Fa ritiene che dovrei dare io spiegazioni al barista. Fa dice che gli uomini sono purtroppo condizionati da certe cose dette o viste per cui arrivano a proporci cose così pensando di farci piacere. Il che può essere.
      Volevo dirti comunque che a me Brad Pitt non piace. Ha qualcosa di troppo squadrato per i miei gusti.

  14. Non sono d’accordo. Fa si piega troppo facilmente a una certa rappresentazione levantina della donna. Provocatrice a sua insaputa, tentatrice per natura. Credo che sia sufficiente chiederti cosa pensavi di ottenere attraverso il tema culinario: un un complimento estetico, uno zuccherino per l’anima? Se la risposta è un deciso no. Fa dovrebbe rimodulare la sua percezione sulla reazione fallocentrica del maschio a qualsiasi sollecitazione proveniente dal sesso opposto.

    Quel barista è un cretino, non giustifichiamolo attraverso argomentazioni discutibili.

    Recentemente l’ho visto in Meet Joe Black ed era bellissimo. Quasi privo di spigolature. E Angelina, poi, la leccherei tutta. Ma resti tra di noi, eh? Sennò dovremmo chiederle cosa mai abbia fatto per irretirmi a tal punto.

    Anche la Serracchiani mi ripasserei.E anche questo resti tra di noi. Sono stufo di passare per cretino.

    • Bachelorette Bachelorette

      La Serracchiani?? Hai capito… piccola, sorridente e determinata. Così ti piacciono le donne? 🙂

      • A Ba, che sei de Roma? A me piacciono molto le paste di ROMOLI, in viale Eritrea, quello vicino alla libreria.

        • Bachelorette Bachelorette

          Come spesso accade mi parli di cose che non so. Sei già in ferie da qualche parte?

  15. Ma che ce fai con un uomo così? Uno che percepisce interesse e piazza là subito la batttuta più volgare, scontata e banale del mondo.
    Siamo capaci tutti, al momento giusto, a dire porcate anche peggiori di questa.
    Ma ciccio, o sei Gerge Clooney – e con tutto il rispetto per la categoria non stavi a servire i caffé dietro un bancone – oppure te meriti la sciampista.
    Bachelorette, se sei una sciampista ti chiedo umilmente scusa.
    In questo caso, te meriti er barista rozzone 😀

    • Bachelorette Bachelorette

      Poraccio, il barista. Dico poraccio perchè lui manco lo sa che sto raccontando a un sacco di gente tutta questa cosa. Io poi non ne volevo mica fare un caso su di lui, ma semmai confrontarmi con voi, o uomini.

      Non faccio la sciampista, ma non si può mai sapere. Magari tra un un anno non ho più un lavoro. Chissà. Ecco, m’hai messo ansia.

  16. io credo che tu sopravvaluti la categoria. il discorso nella mente del barista non ha una sequenza logica diretta (si sta parlando di dolci e casualmente si arriva alla battuta a indiscutibile sfondo sessuale), ma inversa, ovvero: “me la voglio fare >>> voglio piazzare una frase ad effetto, se ci sta segue sennò pazienza >>> in che modo posso agganciarmi a una qualunque frase dell’interlocutrice per dire una battuta ad effetto?” e a quel punto la prima frase che capita diventa il substrato. il processo, ripetuto una serie di volte durante la giornata, per banale questione di probabilità prima o poi funzionerà.
    questione semantica, non di sostanza (che, di fatto, sempre la stessa rimane).

    • Bachelorette Bachelorette

      Con un po’ di ritardo sto riflettendo nuovamente su quanto mi avevi scritto. Il ragionamento a contrario trovo che sia effettivamente interessante.
      Ne ho poi parlato con il barista e … pare che ci sia stato un fraintendimento.
      C’è sempre un sacco da imparare.

      • urca, se c’è stato un fraintendimento, però, spero sia riuscito a spiegartelo in modo convincente, perché dalle frasi che riporti c’era ben poco da fraintendere…

  17. M2 M2

    Io riformulerei il titolo: “Cosa vuole un maschio?”
    Lo hanno spiegato gli etologi: fare sesso con qualsiasi femmina. Tutto molto semplice 😀

Rispondi

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: