Skip to content

Most Wanted Party Animal: what makes you truly happy?

Quando meno te l’aspetti succedono cose meravigliose.
Ho alcune passioni e tra queste i Muppets.

Per caratteristiche fisiche non riesco ad immedesimarmi in Miss Piggy, che è troppo bionda e poi ha un cagnetto e usa tantissimi accessori, nè in Kermit la rana, che è chiaramente troppo maschio.
Sono invece una fan sfegatata di Animal.
Animal è un Muppet arruffato e peloso, tra il rosa fluo e l’arancione, donnaiolo, batterista energico di poche parole: DRUM DRUM DRUM DRUM!! Il bassista cantante Floyd lo ha educato un po’, prendendosi cura di lui.

Animal è selvaggio e ama anche i coniglietti e anche io amo i coniglietti.
What makes you truely happy?
– Drum drum drum drum
– Let’s talk about something else
– Bunny rabbits
– Do you like bunny rabbits?
– I like bunny rabbits
– Do you have a bunny rabbit?
– No, I don’t have a bunny rabbit
– Would you like a bunny rabbit? A big Bunny rabbit?
– Small bunny rabbit. Please


I meno esperti potrebbero confondere Animal con Big Mean Carl, che è un Muppet mostro peloso con un vorace appetito: mangia tutto e tutti, anche gli altri personaggi, tra cui i bunny rabbits. Big Mean Carl una volta era comparso mentre faceva visita a sua madre Carla insieme agli Smashing Pumpkins, che non sono il gruppo musicale a cui pensate voi, ma il complesso di zucche con cui suona Gonzo. Big Mean Carl è un Muppet molto educato: a fine performance ringrazia sempre il suo pubblico.

In una delle sue performance più riuscite Carl canta Stand By Me,  mangia dei coniglietti e loro fanno il coro nella sua pancia.

Certo, tornado al mio peloso preferito, non posso non ricordare che Animal ha partecipato ad una terapia per il controllo della rabbia che si rivela essere inutile quando incontra di nuovo gli altri suoi amici Muppet, e io vorrei essere come lui perchè la mia rabbia la tengo dentro.

Insomma, me ne stavo lì seduta in volo per New York, parecchio afflitta dal fatto di doverci andare, quando mi si è stampato un sorriso a trentasei denti leggendo che era in programmazione Most Wanted, better, bolder and bigger! Io i film nuovi li vedo in aereo.
Most Wanted è un film bellissimo, nominato per 247 Awards.
Non è il solito sequel.
Intanto c’è Dominic Badguy, il cattivo Numero2, interpretato dall’attore Ricky Gervais, e poi c’è Constantine (che già il nome evoca in me piacere, figurandomelo davanti come un alternativo John Constantine/Keanu Reeves), la rana più pericolosa del mondo, scappato da un gulag di massima sicurezza in Russia.
Dominique con un discorso da vero fanfarone “You’re hot, you’re having a moment, but what is ever known of a moment? It ends convince i Muppets a farsi ingaggiare come co-manager per un grande tour mondiale durante il quale cavalcheranno l’onda del loro successo. Poi a Berlino Kermit viene scambiato per il criminale Numero1 e mandato nel gulag, mentre il cattivo Costantine si camuffa cancellando il suo neo verde e prendendo il posto di Kermit: solo il forte accento russo non cambia e in fondo Constantine non ha il talento di Kermit, tanto che alla prima in teatro sviene comparendo davanti al pubblico.
Da lì inizia l’avventura.

Animal nel film è fenomenale come suo solito.

In pratica quindi non ho resistito e a New York mi sono fiondata nel negozio Fao Swartz, dove ho giocato un po’ con i Muppets e ho comprato una maglietta “Party Animal”!

Kissy kissy! Che c’è bisogno!

 

27 Comments

  1. no, se sei tu quella in foto hai fatto bene a non identificarti con Miss Piggy

  2. gianlughino gianlughino

    Piazzo un “mi piace” riferito quasi esclusivamente all’ultima foto. Si,puoi definirlo snobismo annoiato.

    • rO rO

      Ah ah! Giornataccia?

  3. I Muppets? Li conosco solo di nome. Mi astengo dal commentare. Però vedo che ci sono m olti fans di questi pupazzi.
    PS sono squalificato?

    • rO rO

      Non è grave, non temere. Non si può andar d’accordo su tutto.

    • rO rO

      Uno dei miei “video buonumore” da anni.

      • 😀 Io li guardavo spesso assieme a Bim bum bam. Mi stava simpatico il pupazzo che ricorda Cyrano anche se non ricordo il nome.

  4. Anche io adoro Animal e tanti anni fa a Londra comprai una kitshissima borsa in peluche a zainetto col suo faccione 🙂 Amo tantissimo anche i due vecchietti cattivissimi e criticoni che stanno sempre affacciati al balcone e sparlano di tutto e tutti 🙂

  5. karina890 karina890

    Dei Muppet avevo due VHS da piccola e li adoravo <3 avevo trovato il loro canale YouTube e Carl che canta Stand by Me lo avevo visto: geniale ^^

  6. Ahahaha!!! Io mi ritrovo nei due vecchietti criticoni che stavano fra il pubblico, invece!! :))

    • rO rO

      And the question is: who cares?? :))

  7. A me piace molto Costantine, a parte quando sputava sangue tossendo sul marciapiede.
    Detto ciò, non ho mai visto i Muppets, ma la maglietta mi piace molto. Magari un giorno entrerò in un negozio e la guarderò da vicino, per vedere se mi aggrada.

    • rO rO

      Ops, per un momento ho pensato che un giorno avresti guardato la mia maglietta da vicino.

  8. M2 M2

    Ma Dottoressa, se ama i coniglietti, deve assolutamente leggere questo libro:
    Watership Down di Richard Adams. Mi creda non è il solito con(s)iglio letterario 🙂
    Manà-manà 😀

    • rO rO

      Grazie per il consiglio! 🙂

Rispondi

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: