Skip to content

Cose che dovrebbero succedere tutti i giorni

Ho due splendidi amici, che sono Fa e Vale.

Sono tornata ieri da una settimana a Guangzhou, in Cina. Ero partita senza troppe aspettative sulla Cina, perché tutti i cinesi che ho conosciuto in passato erano poco educati, sporchi o generalmente ambigui. Pensavo che sarei tornata con un post da scrivere sul mio viaggio, pieno di immagini di cose diverse dall’Italia, invece stamattina tutti i miei pensieri sono per un gruppo di persone, giovani italiani, che hanno reso il mio viaggio felice. Per quanto la scoperta di un posto nuovo, con una diversa cultura e storia,  possa avermi arricchito, possa aver aperto maggiormente la mia mente, resa più tollerante e incline a comprendere atteggiamenti o modi di vita lontani da me, la cosa che maggiormente oggi sento importante e che mi ha reso felice è aver passato momenti di spensierata allegria con alcune persone.

Non c’è niente che possa rendermi più felice che avere intorno delle belle persone, carine e affettuose. Persone diverse da me ma gentili, premurose, con un’anima dolce e romantica.  Vorrei che tutti i miei giorni fossero così.

Soundtrack: Heartbeats – Josè Gonzales.

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: