Skip to content

Classifica dei tre presupposti base per uscire con un uomo

Domenica, caaaasa, uccellini che cinguettano, lievissima brezzolina, nell’aria l’odore dei muffin al cioccolato appena sfornati e un filo di aroma di caffè bevuto poco fa.
Ho pensato di fare una classifica delle mie canzoni domenicali, quelle di oggi, di quelle da mattina, non da pomeriggio. Sono per i classici la domenica mattina. Intanto i muffin si scollano dal loro stampino in alluminio.
– Oh, Lawd, I’m on my way ( George and Ira Gershwin e Du Bose Heyward ) Louis Armstrong
– Summer Wind – Medeleine Peyroux
– Smile – Nat King Cole
– It had to be You – Billy Holiday
– Dream a little dream of me ( French Version )
– La vie en rose… che a questo punto ci sta benissimo!

Classifiche. Fare classifiche è una delle cose che mi diverte. Non sono sempre classifiche a scalare, dal migliore al peggiore o viceversa. Talvolta sono classifiche a semplice elenco puntato. Sono liste insomma. E non sto parlando solo di classifiche musicali, ma di tutto.
Esempio: classifica delle lenzuola in mia dotazione che preferisco:
–  rosso sotto, sopra quella color Fango di Chanel ( le donne sanno di cosa sto parlando ), una federa marrone e una beige
– bianche di lino
– blu notte sopra e sotto
Faccio classifiche e liste da sempre. Quali sono stati i momenti più belli di una storia d’amore? I cinque film che in assoluto ti hanno fatto più paura? Le auto che ti vorresti comprare? Liste insomma. Che a nessun rigido ragioniere venga in mente che questo è un modo di organizzare la vita: è solo divertente! A me piacciono i giochi semplici e poco impegnativi.
E’ creativo e perché funzioni con sufficiente sollazzo, le classifiche devono essere inutili e impreviste. State facendo un lavoro pesantissimo davanti al computer in ufficio e sbuffate e non ne potete più? Createvi una classifica delle 10 situazioni che potrebbero impedirvi, per cause ovviamente di forza maggiore, di finire il lavoro. Sì, sì, pensate alle catastrofi! Concedetevi il gusto del sadico e non contenetevi.

Ora che ci penso: in quanti film si fanno classifiche?
“Ad Amandine Poulain piace: il costume dei pattinatori artistici in tv; far brillare il parquet con le pattine; svuotare la borsetta, pulirla bene, e riporre tutto, alla fine”

– Madeleine Peyroux – I’m Alright

Classifiche e uomini.
Almeno tre cose che un uomo deve avere perché sia opportuno uscirci, lista di Fa riferita alle mie relazioni:
– che sappia almeno parlare in italiano, scrivere no, ma almeno parlare
– che gli piacciano i Pearl Jam
– che abbia letto… Alta Fedeltà di Nick Hornby!

10 Comments

  1. Fa Fa

    Alta fedeltà – “che ne dici per esempio dei Beatles?” (cit.), per la tua domenica mattina?

    • rO rO

      Adoro gli snob.

      • M2 M2

        Peccato… essendo snob non ti daranno soddisfazione.

        Io ho solo due liste sul blog, quindi non posso competere, ma ci provo 😉

        Mia lista delle versioni di “Dream a little dream of me” a cui sono affezionato: The Beautiful South english version, The Beautiful South french version, Blind Guardian.

        Quattro cose che una donna deve avere perché sia opportuno uscirci di nuovo:
        – che sappia stare a tavola
        – che non si muova come un bisonte che sperimenti la stazione eretta
        – che non dica parolacce
        – che guardi negli occhi quando le si parla

  2. rO rO

    Ok. Ho compreso il messaggio. Niente pancake la domenica mattina per Fa come niente Beatles per me.
    Volendo dare ulteriore tono alle mie preferenze ed essendo passate le ore 12, propongo una nuova classifica.
    – Ramones – Baby I love you
    – Kooks – She moves in her own ways ( nota il video a bordo piscina! )
    – Paolo Nutini – Candy
    – Cracker – Low
    – Angus and Julia Stone – Big Jet Plane ( http://www.youtube.com/watch?v=yFTvbcNhEgc )

  3. Ce n’ho due su tre. Di questi tempi mi pare un successo

  4. Le liste credo siano una caratteristica mooolto femminile. E io le adoro. Le colleziono, ancora un po’, e comincio a temere che non finiranno mai.

    “A Raphael Puolain piace: strappare enormi pezzi di carta da parati; mettere in fila le sue scarpe e lucidarle con cura; svuotare la scatola degli attrezzi, pulirla bene e riporre tutto, alla fine.”

    • ro ro

      ma ti stai veramente leggendo tutti i nostri post? :)) non capitava da un po’ che qualcuno lo facesse. tu e i tuoi riccioli mi piacete! 😛

      • Guarda, è che io son maniacale con certe cose: se qualcosa mi piace voglio conoscerla e approfondirla.
        Di blog ne seguo pochi ma buoni (sempre così, è la formula giusta!), e quei pochi voglio leggerli fin dall’inizio.
        Oggi tocca a voi, mi spiace per la valanga di notifiche; però tutto questo dovrebbe essere un complimento 😉

        • ro ro

          L’immagine creata è piacevole 🙂

Comments are closed.

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: